Il 26 Ottobre Piazza Prampolini a Reggio Emilia si รจ trasformata in un'opera relazionale condivisa, diventando un mandala di speranza e futuro. Un ringraziamento a Eleonora Giovanardi per la stupenda voce, a Matteo Davoli per lo splendida musica, Simone Fornaciari per la logistica il supporto e l'aiuto.

La mia prima collaborazione con gli impianti di Febbio.